Concerto meditativo “Una magnifica eredità”

Si è svolto venerdì sera, nella chiesa – santuario della Madonna, il Concerto meditativo «Il Santo Cottolengo: una magnifica eredità».

E’ questo il primo dei quattro eventi che sono stati pensati per celebrare il 125° anniversario della fondazione della Scuola «San Luigi» e della presenza a Pescantina della suore cottolenghine. 

Le parole di Paola Riva e Bruno Barberis, le dolci note dell’arpa di Caterina Chiozzi e le voci del Coro dell’Accademia Musicale di San Giorgio (diretto dal maestro Marco Simeoni) hanno fatto vivere ai presenti l’atmosfera che si respirava nella Torino del 1800, luogo in cui il Cottolengo diede il via all’opera della Piccola Casa della Divina Provvidenza!

Un’esperienza senz’altro emozionate e coinvolgente ha permesso a tutti noi di riflettere sul carisma del Cottolengo.

Al termine della serata le maestre hanno consegnato ai lettori, ai coristi, ai musicisti e alle autorità presenti un segno (realizzato dai bambini) per ringraziarli: un segnalibro con le note musicali e una molletta pensata per tenere fermi gli spartiti, e una borsa in tela che i piccoli hanno decorato con disegni raffiguranti il Cottolengo.

Un grazie a Suor Lucia Mossucca (che ha curato testi e regia di questo concerto) per la sua passione, il suo entusiasmo e la sua capacità di testimoniare con l’arte la bellezza del carisma cottolenghino.

Vi aspettiamo al prossimo appuntamento, il 27 Marzo!!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: